Par(o)lare della Realtà



"Stai dove sei... ti spiego cos'è la Magia una volta per tutte... Stavo pensando che non mi rendo conto di ciò di cui parlo!" mi disse un amico durante un'interessante discussione. 

"I Pensieri diventano Parole, facile da comprendere, quindi mentre parliamo (mentre Paroliamo) facciamo diventare suoni i nostri Pensieri e li diffondiamo intorno a noi, ed entrano nelle Menti degli altri..." 

"Wow! Magia! Avrebbero detto gli Antichi!" risposi Io con stupore. "I moderni molto evoluti, che sono sempre consapevoli di ciò che gli accade e di cosa fanno accadere, non sempre si rendono conto di ciò di cui parlano, cioè dei pensieri che hanno in testa..." era una riflessione che potevo fare mia effettivaMente.

"I Pensieri che abbiamo nella Mente ricoprono la Realtà e le danno Forma! Quando sto attento a ciò di cui Parlo, mi accorgo più facilMente con quali Pensieri ricopro la Realtà!" continuò il mio amico. 

"RiAscolta ciò che dici! Rileggi ciò che scrivi! Comprenderai più facilMente quanto di tuo credi di Osservare all'Esterno!" questo mio amico continuava a darMi buone informAzioni. 

"Stai attento a come Parli, sporchi anche la Mente degli altri, NON SOLO LA TUA, quanto parli male di qualcuno, quando parli male di te stesso, quando ti lamenti... per questo la televisione è meglio spegnerla, perché è diventata pessimo cibo mentale!" Una logica veraMente semplice e diretta! Mi aveva installato la "Fobia, il Terrore di Parlare senza Consapevolezza"! Meglio tacere a volte!

"Tu diventi ciò che mangi! La tua Mente diventa ciò di cui la nutri... Noi Materializziamo nel Corpo, e nel nostro Universo Percettivo, ciò che Siamo nella Mente, capisci?" 

Fai Attenzione mentre Par(o)li

Cos'è l'Ipnosi



Uno si chiede: "Cos'è l'Ipnosi?". Hypnos significa Sonno in greco. 

Quando ci si desta la mattina, qualcuno dice che ci si sveglia. Praticamente ricaschiamo nel corpo, ci ritroviamo nell'avatar, dopo essere stati chissà dove con inCoscienza, cioè mentre dormivamo... e l'avatar risponde ai comandi automatici che entrano in azione. Ti alzi, vai in una stanza, fai delle cose, con una certa ritualità, cambi stanza, ne fai altre. Ma cosa pensi? Ma dove sei? 
"No! Intendo dire in questo istante, non in che stanza della casa" mi disse un amico per prendermi in giro. 

Ecco... cos'è l'Ipnosi? Vallo a capire... se induci le persone in uno stato di rilassamento tanto da sentire le palpebre pesanti e attratte dal pavimento come da una calamita... oppure in uno di stordimento da infiniti input distrattivi... come quando parli al cellulare mentre cucini zafferano gustoso e profumato e intanto porgi un'orecchio alla musica... a qualcuno verrebbe da dire che non esiste l'Ipnosi, è difficile dimostrarla, perché un fenomeno così vasto comprende qualsiasi momento della giornata. 

AiutaMi a capirMi meglio. Sto dicendo con voce ferma, profonda e fluida che "...sostenere che tutti siamo addormentati richiede delle prove e il farne un'esperienza da un'altra posizione percettiva. Se potessi osservare tutta la mia giornata dalla prospettiva di una telecamera che sta al mio fianco a 3 metri di distanza, avrei del materiale su cui riflettere, su cui rifletterMi diversaMente.

Queste cose il cervello le impara al volo, ha già riavvolto il filmato della giornata all'indietro e poi l'ha scorso veloceMente in avanti. A volte si ferma dove c'è stato un particolare impeto emotivo. Consapevolezza. Così al volo sei arrivato fino all'istante presente.

Potrei contare da 1 a 5... capita a qualcuno che ogni secondo che passa, un particolare senso s'amplifichi...  si amplii... si diffonda...

1... il gusto... sapore... 2... l'olfatto... profumo... odore... aria... 3... il tatto... sensazioni... muscoli, mandibola... pelle... 4... l'udito... rumori... suoni... silenzio? 5... la vista... forme... grandezze... colori...
Ri-Addormentati, Eri quasi Sveglio?

ReincarnAzione... ReinFilmAzione



Il Mondo del Cinema è affascinante... 

I film raccontano storie reali o non reali, vite vissute o non ancora vissute. Sì perché ci sono storie di vite passate, alcune presenti e altre future. 

Trovo buffo come tanti attori, in film diversi, interpretino personaggi così differenti. Avete presente Ian McKellen? Ha iniziato come attore shakespeariano... "Essere o non Essere? Questa è la scelta!?" poi ha interpretato lo stregone Gandalf e anche Magneto

Noi guardiamo i film e viviamo da osservatori tutte queste vite, le guardiamo da prospettive diverse... Essere nel film è diverso... progettarlo, produrlo, girarlo, recitare il copione, seguire il regista, essere ripreso dalle telecamere. 

Le nostre vite sono film in cui siamo immersi e in cui siamo progettisti, produttori, registi, cameramen... INCONSAPEVOLI... da piccoli ci viene inserito un copione in testa e spesso molti lo recitano senza chiedersi se Trasformarlo... Cambiarlo...

"Ma... Io voglio Improvvisare e quando uscirò da questo film, voglio ricordarLo, per poter improvvisare nel prossimo che sceglierò di Agire, mettere in Atto..." direbbe forse qualcUno Sveglio?