Immagina



"Te lo immagini il mondo... se fosse esattamente come lo vuoi... adesso?"

Mi disse un amico durante una chiacchierata. Io risposi che avevo bisogno di capire cosa intendesse lui per "mondo". Il pianeta Terra? Il Sistema Solare? L'Universo? O quello che io posso percepire? Le situazioni, la gente, gli altri? Oppure parlava del mondo delle percezioni, dei pensieri, delle idee, delle emozioni, degli istinti, dei bisogni, dei desideri, dei sogni, delle sensazioni, dei sognificati

Lui rimase qualche istante a riflettere su ciò che avevo appena detto e disse: 

"Immagina te stesso... se fossi esattamente come vorresti... adesso? Mette quasi paura pensarci... ecco perché qualcosa me lo impedisce...".  




 





Nessun commento:

Posta un commento