Se la mente stesse zitta...


Silenzio nella mente? 

Difficile immaginarlo per molti. Il dialogo interno si interrompe, non puoi più definire nulla con le parole... la conseguenza è che si appiccicano molti meno pensieri -giudizi- sulle nostre percezioni. 

Le immagini che provengono dagli occhi le percepiremmo molto più per quello che sono. La forma, il colore, il movimento di qualsiasi cosa arriva direttamente nella sua Essenza. 

I suoni vengono presi e riconosciuti intensamente per la loro altezza/frequenza, timbro, ritmo, intensità... basta pensare a quanto può parlare la sola voce, anche in una lingua che non conosciamo. 

Lo stesso vale per i sapori e gli odori. Niente definizioni, li puoi sentire e basta. 

Istinto e intuito possono emergere e si avverte l'energia che c'è in un luogo... che emanano le altre persone... le piante... gli animali... i corpi... le cose...  

Le percezioni diventano quelle di un animale... di un'aquila... di un felino... o di un bambino... 


Il Mondo DentroFuori



Il Pensiero Crea? Il Pensiero carico di Energia Crea? Il Pensiero Emozionante Crea?

Se questo è vero è opportuno avere e pensare pensieri buoni o anche splendidi pensieri. 

Sognare il mondo da dentro per crearlo materialmente in un certo modo. 

A volte bisogna quindi sbloccare qualche programma mentale, qualche processo cognitivo, qualche percorso di pensiero, qualche schema dentro per trasformare ciò che c'è fuori. 

Altre volte per trasformare le cose dentro è necessario compiere degli atti coraggiosi fuori che spezzino barriere, limiti, costrizioni, convinzioni nella mente.








Sognare la Realtà



Quando leggo parole di mistici, spesso, per far comprendere qualcosa e ingannare la mente usano il paradosso, cose tipo "Quando capisci che dio non esiste, vedrai Dio in ogni cosa e in ogni istante". 
Oppure altre volte la semplicità delle loro affermazioni è disarmante: "Va tutto bene, sempre...Va tutto bene... è tutto facile, semplice... Respira, Stai nel Corpo, Senti, Stai nei Sensi, Accetta ciò che c'è e Ama... Ama e Fa' Ciò che Vuoi... Va Tutto Bene"

Non è incredibile che spesso la nostra mente ci faccia dar retta alle parole di chi genera sofferenza o crea disarmonia? Perché non ascoltiamo chi ha compreso come funziona la Realtà, come funzioniamo Noi? 

"Oggi un ragazzo, sotto l'effetto di funghi allucinogeni, ha compreso che la materia è energia condensata ad una lenta vibrazione, siamo tutti un'unica coscienza che ha esperienza di sé soggettivamente, la morte non esiste... la vita è solo un sogno... e noi siamo l'immaginazione di noi stessi" (Bill Hicks)