Va tutto bene




Se per sbaglio dessimo retta a personaggi più o meno noti, persone che hanno portato grandi cambiamenti, che hanno diffuso conoscenze, esplorato il mondo dentro e fuori di sé... ecco molte di queste persone hanno detto o dicono che nonostante percepiamo caos, disordine, ingiustizia: "Va tutto bene". 

Ampliando la propria visuale e visione del mondo e della realtà forse si può comprendere meglio il perché di tale affermazione. 

Qualcuno potrebbe dire o pensare: "Ma nella mia vita non va tutto bene! Nel mondo ci sono cose sbagliate... che non dovrebbero accadere!". Spesso potrei essere d'accordo, ma quando si guarda con meno importanza a quello che ci succede e che succede su un piccolo pianetino nel multiverso (in termini di spazio) e all'interno dell'eternità (in termini di tempo) ecco all'ora che le cose iniziano a cambiare. Se poi si riuscisse a far tacere la mente, o almeno ad osservare i propri pensieri e giudizi, riguardo a qualsiasi situazione ed evento, forse capiremmo che sono solo pensieri e giudizi, cioè qualcosa di diverso da ciò che accade, dalla Realtà in sé. 

Dire che qualcosa è sbagliato o ingiusto, è come dire che la natura, l'universo, l'esistenza sono sbagliate; se qualcosa esiste probabilmente avrà una sua funzione o scopo, all'interno di disegni molto più ampi che magari non possiamo comprendere nell'immediato o in questa vita. La Natura ha una sua intelligenza, basta osservare cosa può generare un seme. L'eruzione di un vulcano può causare morti e distruzione, eppure contemporaneamente è uno spettacolo incredibile. L'essere umano, allo stesso modo, è in grado di produrre Arte, così come morte, inquinamento e sofferenza. Ogni cosa che esiste fa parte della Natura, della Vita, anche ciò che appare orrendo. 

Quando si giunge a questo tipo di pace e accettazione, si può finalmente agire per generare un cambiamento se lo si desidera, anziché re-agire in automatico secondo i nostri schemi mentali. L'azione consapevole ha un potere diverso sugli eventi e le situazioni rispetto ad un'azione meccanica e priva d'intenzione. La Pace inizia con Me.